sabato 18 aprile 2009

La domenica della Misericordia



Mentre la liturgia ci propone la lettura degli atti degli apostoli, le parti che narrano i primi passi della Chiesa dopo la Resurrezione di Gesù, siamo invitati a prepararci alla grande festa della misericordia, istituita da Giovanni Paolo II per rivelazione di Santa Faustina Kowalska. La misericordia di Dio è un abisso che non si può scandagliare. Che tenerezza la figura di Dio che cerca la pecorella smarrita e se la mette tutto felice sulla spalla! Oppure il Padre che aspetta il figlio partito da casa e che ha sperperato tutto il suo patrimonio...

Oh Gesù, confido in te!

Jezu Ufam Tobie!

Posta un commento