giovedì 9 aprile 2009

Grazie agli Abruzzesi


Mentre ancora si succedono alla televisione immagini strazianti, di gente senza più nulla, privata dell'essenziale e soprattutto degli affetti più cari, la terra continua a tremare senza quasi lasciare il tempo di piangere le proprie vittime.
Non si succedono solo immagini di distruzione, ma anche di persone che sanno vivere con dignità il loro dolore.
Grazie a voi, fratelli italiani che siete stati colpiti da una immane tragedia, per i vostri volti che sanno contenere il grande dolore con straordinaria dignità...Grazie a voi, per il vostro esempio...che pure avreste il diritto di urlare il vostro dolore...
Posta un commento