venerdì 23 gennaio 2009

Momenti bui

A volte scende l'oscurità e, con il suo manto, avvolge lo spirito senza motivo. Cambiamenti del corpo...piccoli smacchi ricevuti dagli altri...Non si sa...Si vede solo oscurità attorno a sé. E' in quel momento che la luce della fede deve accendersi. Nel buio totale, anche una piccola luce permette d'intravedere le sagome degli oggetti che ci circondano. Bisogna alimentare questa luce affinché si muti in un focolare che, oltre ad illuminare deve scaldare il cuore. Il fuoco permette di difendermi dagli animali che "mi terrorizzano": gli uomini primitivi lo accendevano per difendersi. Il fuoco purifica le anime, così come fa con i metalli... Ed è un dono di Dio: Gesù stesso disse: "Io sono la luce!"
Posta un commento