venerdì 25 dicembre 2009

Non giudicare mai

Quante volte ho ripetuto nei post precedenti che Gesù è venuto al mondo per amare, soprattutto i peccatori, i diseredati. Non ha avuto mai timore di sporcarsi le mani che hanno toccato e sanato ciò che tutti gli uomini dichiaravano immondo. Egli si compiace di riempire di sé le anime umili ma allontana da sé quelle superbe. E' vero che Dio ci ha dato i comandamenti a cui Gesù ha affiancato le beatitudini e quindi ci sono alcune regole da seguire ma è anche vero che Dio nei primi tre comandamenti, ci ha dato la chiave di lettura per leggere quelli che seguono: l'amore verso Dio e il prossimo. I comandamenti non servono per giudicare gli altri...e chi siamo noi? ...ma per svolgere un accurato esame di coscienza personale...Gli altri? Dobbiamo solamente pregare per loro: non non siamo Dio e non sappiamo ciò che passa nel cuore umano: Dobbiamo aver solamente misericordia e piegare le ginocchia di fronte a Dio.
Posta un commento