martedì 8 dicembre 2009

Ho dato me stesso per te

Gesù ha donato tutto se stesso...
"Ho donato tutto: il mio corpo sulla croce...le mie mani inchiodate sulla croce...I miei piedi trafitti e immobilizzati dai chiodi...Il mio capo, coronato di pungentissime spine...Ho aperto il mio costato...Ti ho donato il mio cuore, trafitto anch'esso da una lancia. Ti ho dato il mio cuore perché tu abbia i miei stessi sentimenti, perché tu abbia desiderio di portare tante anime al Padre: fu questa l'ansia della mia vita, portare al Padre più anime che potevo...Ma perché tu, di fronte alla sofferenza fuggi? Ti ho donato il mio cuore...Ti ho donato tutto di me... Ti ho donato anche mia madre...Ma tu hai paura che donandoti, t'impoverisca...e non comprendi che ti arricchisci di me...Vuoi saziarti dell'amore delle creature ma poi questo ti lascia l'amaro in bocca...Non sai sorridere di fronte al dolore perché desideri essere compatito...Ma poi ti accorgerai che la compassione umana è come sabbia stretta nel pugno: scivola e lentamente ritorna alla terra. Non riesci a comprendere che la sola ricchezza della tua vita sono Io".
Posta un commento