martedì 11 ottobre 2011

Tutto è possibile per chi crede

Il Signore compie davvero miracoli nella vita di chi si affida a Lui! Esperienza concreta! Quando sembra che tutte le risorse umane siano terminate, finalmente interviene Dio. Certo, lo fa in modo assai diverso da come attendiamo noi, ma interviene. Un po' come fece quando era nella barca con i discepoli, in mezzo alla tempesta, sballottati dai marosi, in balia del vento contrario. Pare dormire ma, ad un certo punto, ecco che si sveglia e tutti gli elementi della natura si placano. Così, nella vita, tutte le prove trovano la loro soluzione. In fin dei conti la bravura di una persona si sperimenta nello sforzo, nella difficoltà. I veri atleti si vedono quando riescono a superare i momenti difficili; un vero educatore si sperimenta su soggetti difficili! Pensiamo infatti a don Bosco, san Filippo Neri e pure a santa Virginia che riuscì a conquistare ragazze ribelli. Non sempre avviene questo. Lo vediamo nella stessa vita di Gesù con Giuda. Nonostante lo abbia amato, egli è giunto persino al tradimento. Però è importante riflettere sull'atteggiamento di Gesù che, pur sapendo che costui lo avrebbe tradito, non lo cacciò via, gli diede fino all'ultimo l'opportunità di convertirsi.
Essere umili, avere fede è importantissimo. Le difficoltà, le prove, servono per rafforzare l'amore.
Posta un commento