domenica 30 ottobre 2011

La rabbia collettiva

I recenti avvenimenti degli scontri a Roma tra i Black Block e la polizia e la tragedia della Libia, riportano a quell'atteggiamento di follia dei sostenitori di Hitler. La rabbia s'incarna in un'"idea religiosa, politica o sportiva"...Un pretesto per manifestare la propria rabbia, per darle una ragione alta, ma è una rabbia prettamente interiore e personale che deve prendere corpo, trovare uno sfogo...
Posta un commento