lunedì 24 ottobre 2011

Le cose invisibili

Gesù era un grande pedagogo: Egli conosceva molto bene l'animo umano. "Non di solo pane vive l'uomo, ma di ogni parola che esce dalla bocca di Dio".
Non solo... La Parola di Dio è sorgente d'amore e l'uomo non può vivere pensando al solo corpo. Egli ha bisogno di sentirsi amato profondamente anche dai suoi simili dimostrando di avere altre esigenze, quelle spirituali. L'uomo, nel suo esistere, dimostra, così, che le cose invisibili esistono: con le sue esigenze dimostra che Dio esiste. Abbiamo bisogno d'amore, di una vita che sia eterna, di un futuro senza fine. Non possiamo avere bisogno di qualcosa che non esiste. Abbiamo bisogno di un amore che vada al di là delle possibilità umane e deve esistere, perché il nostro cuore lo sta cercando.
Posta un commento