domenica 16 agosto 2009

Un sogno un po' triste

Stanotte ho fatto un sogno confuso. Riguardava mio papà. Parlavo con mamma di una certa eredità che mi doveva dare papà dopo la morte (nella realtà questo non è vero). Di eredità ho solo la sua stessa malattia. Io non volevo la morte di mio padre. Il vestito che mia madre aveva preparato per la festa era una casula viola! Ricordo che domandai se avrebbe dovuto fare il purgatorio e che mi risposero che sarebbe rimasto un po'. Mi sono svegliata di soprassalto con il sogno che mi sconvolgeva ancora il cervello...Dio mio, aiuta mia mamma...
Posta un commento