venerdì 28 agosto 2009

Dalla lettera di San Paolo apostolo ai Tessalonicesi

"Perché questa è la volontà di Dio, la vostra santificazione...che ciascuno sappia mantenere il proprio corpo con santità e rispetto, non come oggetto di passioni e libidine..."

Chiediamo a Dio ogni giorno attraverso il Padre nostro che la volontà Sua si compia.

Volontà è il desiderio, il volere, la forza di Dio...ed è l'amore. Ciò che Dio vuole scaturisce dalla sorgente del suo amore, un amore eterno ed infinito...Dio è amore, perciò l'amore possiede gli stessi attributi di Dio e Dio è eterno ed infinito.

Il rispetto per il proprio corpo nasce quindi dall'amore stesso di Dio. L'unica legge che Dio ci ha donato è proprio quella dell'amore da cui dipende tutta la legge.

CHI AMA IL PROPRIO CORPO LO RISPETTA.
Posta un commento