venerdì 17 giugno 2011

"Anticoncezionale o aborto?"


Fra tutte queste notizie, che di certo non sono un balsamo per chi soffre di depressione e forse ricordarle crea il clima adatto per comprendere i post seguenti e quindi chi soffre di depressione, ecco che ne appare una che ha le sembianze di buona notizia ma, se vai a vedere, non ha nulla di diverso dalle altre che raccontano di efferati omicidi. "Approvata la pillola dei 5 giorni!"... Bello! Eclatante! Interessante! Sarà mica qualche medicina che guarisce qualche malattia grave? Noooooooooo !!!!!!!!!!!!! Si rimane delusi, è la nuova macchina di morte per gli embrioni...... Ma la cosa che fa ridere (o piangere...) è che l'articolo fa notare che, prima di assumere la pillola, bisogna essere sicuri che non ci sia una gravidanza in atto... Sia ben chiaro a tutti, eh? Non siamo mica per l'aborto!!!Lo dice la legge N° 194 (se non erro il numero, visto che, dopo averla letta, ho dato i numeri io). Il medico che l'ha sperimentata esulta..... Non sarà mica come la RUe qua c'è un altro numero... 486. Ricordo che qualche tempo fa... mi pare verso il 1939... c'erano numeri che si applicavano a uniformi a righe, simili a pigiami... In realtà l'anticoncezionale agisce come se fosse un aborto. Ma, per carità... negare l'anticoncezionale è come togliere un diritto. Intanto aggiungiamo peccati su peccati che esigono riparazione.
Posta un commento