giovedì 12 gennaio 2012

Ti attirerò a me

Se una persona si mortifica, pratica la vera carità verso i nemici, Dio dona alla sua anima la vera pace. Egli dimorerà nel suo cuore, prenderà stabile dimora in esso lasciandogli la pace.
Dapprima attirerà l'anima con una gioia sensibile, per farle comprendere che sta agendo secondo la Sua volontà, poi la porterà nel deserto dove tutto è avvolto dal silenzio più spesso. In quel cuore lascerà l'effetto del suo saluto: "Shalom!"
Posta un commento