giovedì 26 gennaio 2012

Buio, creazione di Dio

Come nel creare il mondo, Dio separò la luce dal buio e fu una cosa buona, così nella nuova creazione permette che le tenebre scendano nell'anima dell'uomo. Ed anche questa è una cosa buona.

Il buio che Dio permette scenda nel cuore dell'uomo, è comunque una volta stellata, tenui luci che splendono fioche. C'è sempre la stella polare che permette all'anima immersa nel buio di orientarsi.

L'anima passa la sua notte oscura per poter riposare ancora di più nel cuore di Dio.
Nella notte dei sensi l'anima non sente più Dio, cala un sipario silenzioso che rende tutto ovattato. Gli occhi dell'anima non vedono più Dio: La paura sta in agguato...
Posta un commento