martedì 29 settembre 2009

E tutto attorno...silenzio...

Sta calando la sera e il silenzio che, lentamente accarezza i palazzi con le finestre illuminate, sembra volerli abbracciare e portarli nella volta stellata, cullati dal sonno della luna...
Sento che la gioia esplode nel mio cuore velata leggermente dalla malinconia, da una malinconia che mi ricorda la sera della vita, quando davvero il sole tramonta sulle fatiche umane.Penso a sorella Morte, ai suoi passi felpati con i quali entra nella vita di ogni uomo. E' vero, la mia vita è colorita di entusiasmo, nella sua continua offerta e la morte è un passaggio ineluttabile, una porta un po' stretta che accede allo splendore del Paradiso.
Posta un commento