lunedì 14 settembre 2009

Accettare i propri limiti

Accettare i propri limiti non è così semplice: l'umiltà, al contrario di quanto si crede è la virtù dei forti. Guardare in faccia i propri difetti, le varie sconfitte ci vuole molto coraggio. E' il coraggio di fare verità dentro di sé, di non voler essere diversi da quel che si é.
Fare verità dentro di sé, vuol dire anche non aver paura degli altri e dei loro giudizi perché uno si conosce.
Posta un commento