lunedì 17 maggio 2010

M'immergo nella Tua Presenza

Signore, la mia anima s'immerge nella Tua Presenza. Il tempo, lo spazio s'annullano. L'eternità entra nel mio cuore, sento la natura cantare. Forse è il mio cuore, è la mia anima, sono loro che cantano, che s'imbevono della Tua pace...
Posta un commento