lunedì 24 maggio 2010

Le attività più umili purificano

Non la pensiamo come il mondo, che con i soldi od una laurea ottiene tutto...
Continuando a meditare facendo parallelismo con il nostro corpo umano e quello mistico della Chiesa, ci siamo resi conto quanto siano importanti e indispensabili, essenziali, gli organi più umili o quelli di cui ci vergogniamo? Non solo... Ma hanno il compito improrogabile di purificare il nostro corpo dalle scorie...Senza tale attività moriremmo intossicati...E abbiamo noi riflettuto sulla sussidiarietà degli organi che lavorano in coppia, come si danno da fare quando il "gemello" non c'è più?
Corpo umano, mistero - segno della creazione di Dio...
Posta un commento