lunedì 27 settembre 2010

La verità

La verità. Vedendo il film, molto bello di sant’Agostino, mi sono soffermata maggiormente su alcune frasi di grande spessore spirituale. Sant’Agostino era un appassionato ricercatore della Verità, affascinato dalla bellezza, con il cuore inquieto, assetato d’infinito. Ad un certo punto a causa della sua grande abilità come avvocato ed oratore, un uomo viene scagionato dal tentato omicidio della moglie. Rimesso in libertà, questo riesce ad uccidere la moglie. Questo episodio produce sofferenza in Agostino e da ciò scaturisce una riflessione profonda. Capace di aggirare la verità, in realtà svuotando le parole del proprio significato, Agostino riflette sul valore della verità. La serva gli risponde una frase che anche a me ha fatto riflettere: “La verità si può soffocare, ma rimane radicata dentro l’uomo”.
Le parole forse non erano queste, ma il succo del discorso c’è tutto. È vero, la verità rimane come un seme dentro il cuore dell’uomo, radicato in esso. La verità si può aggirare, ma è sempre una e non si può nascondere. Non è composta da opinioni, da fatti soggettivi. La verità è oggettiva.

Posta un commento