mercoledì 18 dicembre 2013

San Giuseppe

San Giuseppe è una figura eccezionale, un modello splendido per le nostre vite su come vivere la fede. Il sogno al tempo di Gesù, era il mezzo privilegiato con cui Dio comunicava con le anime. Rivelava catastrofi e cose importantissime per la persona e per il popolo che egli guidava.
Maria si trovò incinta per opera dello Spirito Santo prima che andasse a vivere con Giuseppe. È strano che Dio abbia scelto questo metodo, un metodo che deve indurci a riflettere. Le donne che “conoscevano” nel senso biblico un uomo prima del matrimonio e, soprattutto un uomo che non era il promesso sposo, dovevano essere lapidate secondo la legge. Abbiamo mai pensato, riflettuto su come si possa essere sentita Maria in quel momento? Da come i vangeli raccontano, Maria non si è giustificata con Giuseppe pur raccontandogli ciò che le era successo. Si trovava effettivamente in una posizione delicatissima. Eppure Ella crede alla Parola di Dio. Che coraggio!!! Pensa che Dio la soccorrerà, che qualcosa accadrà in sua difesa...Il contrario di Eva.
Di solito Dio sceglie donne già sposate, avanti nell'età. Usa spesso questo schema nell'Antico Testamento. Manda l'angelo che annuncia la maternità a una donna sterile, questo per dimostrare che è Lui il padrone della vita, che permette che la vita nasca nel grembo di una donna. Questa volta sceglie una donna fertile, giovanissima come lo erano le donne ebree a quel tempo che volevano unirsi in matrimonio con qualcuno. Questo accade prima del matrimonio, per far capire che Dio aveva scelto quella persona e che non c'era alcun intervento umano.
Giuseppe non fa scene di gelosia, ma pensa di licenziare in segreto Maria. Il contrario di Adamo che denuncia Eva. In quel momento cruciale interviene Dio, proprio quando le cose sembrano spezzarsi, finire, e appare in sogno a Giuseppe dicendogli di non temere e di prendere in sposa Maria perché il frutto del suo seno è opera di Dio. Giuseppe dimostra un coraggio eccezionale... come Maria. Accetta di stare accanto ad una donna attraverso la quale si sta compiendo un evento straordinario. Giuseppe non parla, accetta la volontà di Dio costantemente, rivelandoci un modello di fede bellissimo. Non è il suo onore in primis, ma è la volontà di Dio e il suo compimento. Obbedisce costantemente a Lui... San Giuseppe è un santo grandissimo che va riscoperto. Provate a pregare il sacro manto in suo onore.... È un santo potentissimo!
Posta un commento