martedì 17 marzo 2015

Rapporti umani

Si sa, i rapporti umani sono molto complicati, bisogna chiedere la sapienza del discernimento. Bisognerebbe avere la delicatezza del chirurgo. Se infatti analizziamo il comportamento di Gesù, vediamo che possiede mille sfaccettature. Egli ama tutti quanti, questo è indiscusso, persino i farisei e i dottori della Legge che tanto bacchetta. Tuttavia non possiamo celare che Gesù si comporta differentemente, talvolta con severità e altre con "furbizia" e prudenza. Non con tutti aveva la stessa confidenza. Un esempio evidente è quello riguardante i dottori della Legge quando questi lo interrogano astutamente per farlo cadere e quindi accusare: "È lecito o no pagare il tributo a Cesare?".
Con chi ti può ferire profondamente, l'atteggiamento deve diventare molto prudente...

Posta un commento